Prezzi gas e EE


L’Europa vigilera’ sui prezzi all’ingrosso di elettricita’ e gas, per favorire l’integrita’ e la concorrenza dei mercati energetici. Si riassume cosi’ il nuovo regolamento adottato dal Consiglio, sulla scia dell’approvazione data in prima lettura dal Parlamento lo scorso 14 settembre. Come ha commentato il commissario dell’Energia, Gunther Oettinger, queste norme sono una pietra miliare nello sviluppo del mercato interno. Difatti, ci sono diverse centinaia di compagnie attive in Europa nel commercio all’ingrosso di elettricita’ e gas; ogni giorno, evidenzia una nota della Commissione, avvengono fino a 10.000 transazioni. I prezzi di mercato dipendono dalle capacita’ di produzione e trasporto dei vari operatori e sono, quindi, facilmente manipolabili, per esempio falsando la disponibilita’ reale di elettricita’ e gas o riducendo la produzione. C’e’ spazio per abusi di mercato come l’insider trading, soprattutto perche’ il commercio all’ingrosso sta continuamente ampliando i suoi confini nazionali, interessando l’intero territorio europeo. In altri termini: un mercato europeo dell’energia ha bisogno di regole piu’ severe per prevenire le pratiche commerciali scorrette.

Le norme approvate dal Consiglio, dunque, vietano l’uso d’informazioni privilegiate durante la compravendita di elettricita’ e gas; le informazioni sensibili, che possono alterare i prezzi, dovranno essere comunicate prima della transazione. Inoltre, si vieta la diffusione di dati falsi o fuorvianti sulla domanda, l’offerta o i prezzi. Gli operatori dell’energia dovranno comunicare tutti i dati delle loro transazioni all’Acer (Agency for the cooperation of energy regulators), includendo i prezzi, i volumi venduti, la data e l’ora delle transazioni, i nomi dei venditori, degli acquirenti e dei beneficiari. L’Acer, infine, dovra’ controllare l’andamento delle contrattazioni all’ingrosso, segnalando eventuali anomalie alle agenzie nazionali di regolazione, cui spettera’ il compito di applicare sanzioni proporzionate al danno subito dai clienti finali. IL SOLE 24 ORE

ALTRI APPROFONDIMENTI link